secondi Ricette ricette italiane

Spezzatino con patate

Questo delizioso spezzatino con patate è preparato con carne di manzo cotta in un succulento sughetto in bianco così buono che non potrai fare a meno di fare la tipica scarpetta!

Anche se ci sono tanti modi per fare questo delizioso secondo, a noi sempre è piaciuta questa ricetta semplice e solitamente la facciamo nei messi più freddi.

Spezzatino con patate dentro un tegame di coccio.

Cosa è lo spezzatino con patate?

Lo spezzatino di carne con le patate è un secondo piatto sostanzioso che piace a grandi e piccoli. Questo piatto ha la sua particolarità e deve il suo sapore alla lunga cottura a cui viene sottoposto, normalmente in un tegame che possa conservare bene il calore, del tipo di terracotta o ghisa.

La scelta della carne per lo spezzatino con patate è assai varia, potendo utilizzare sia quella di manzo, come quella di vitello ma addirittura anche quella di maiale.

Dipendendo dal tipo di taglio, il tempo di cottura può variare di alcuni minuti, ma ricordate che questa è una ricetta che rientra nella categoria slow food , cioè, di cibo cotto molto lentamente, per cui armatevi di pazienza che alla fine questa verrà ben ripagata.

Questo piatto è ottimo nei mesi più freschi, servito caldo accompagnato da una bella fetta di pane casareccio per fare la classica “scarpetta” alla fine.

La ricetta di spezzatino con patate e carne di manzo

Pepate la carne da tutte le parti e preparate un trito con la cipolla, il sedano e la carota. Potete usare un coltello, una mezzaluna o anche usare uno robot da cucina, quello che preferite.

La carne in un piatto. Facendo il soffritto.

In un tegame capiente (preferibilmente di coccio) mettete la metà dell’olio a riscaldare e rosolate l’aglio con la buccia ma leggermente schiacciato con la lama di un coltello.

Aggiungete la carne, un po’ di sale e rosolate anche questa per 10 minuti o fino che cambierà leggermente di colore. Unite l’altra metà dell’olio nel tegame e il trito di odori e continuate a rosolare a fuoco basso per altri 10 minuti o fino a imbiondire le verdure. Versate il vino e sfumate.

Rosolando la carne.

Togliete l’aglio, aggiungete la foglia di alloro e versate sufficente brodo o acqua calda per coprire la carne, portate ad ebollizione, coprite e abassate la fiamma.

Quindi lasciate cuocere a fuoco dolce per due-tre ore o fino che la carne si sarà intenerita, aggiuntete di tanto in tanto più brodo, la carne deve sempre stare coperta con un po’ di liquido.

Aggiungendo il brodo.

Intanto che si cuoce la carne, lavate e sbucciate le patate, tagliatele poi a pezzi grossolani.

Al termine della cottura della carne aggiungete le patate, mescolate e cuocete per altri 15 minuti o fino che le patate si saranno intenerite, aggiustate di sale se necessario e spengete la fiamma.

Aggiungendo le patate.

Servite caldo accompagnato di pane casereccio.

Come conservare

Lo spezzatino con patate si presta molto bene a congelarsi, anche se ci sono le patate! Quindi potete tranquillamente metterlo in un contenitore di plastica con coperchio e congelarlo fino a 2 mesi. Quando vorrete mangiarlo, toglierlo dal freezer la sera prima e lasciatelo scongelare lentamente nel frigo fino al giorno dopo per pranzo o cena.

Come farlo nella crockpot

La crockpot (pentola di cottura lenta) è ideale per fare questo spezzatino con patate. Ci sono due modi, potete mettere tutto insieme e aggiungere un dito di brodo o acqua o potete anche soffriggere le verdure e la carne in una padella grande per poi trasferire il tutto nella crockpot. Fatte cuocere per 6-8 ore al minimo.

Spezzatino con patate

Questo delizioso spezzatino con patate è preparato con carne di manzo cotta in un succulento sughetto in bianco così buono che non potrai fare a meno di fare la tipica scarpetta!
Stampa Rate
Prep: 20 minuti
Cottura: 3 ore
Tempo Totale: 3 ore 20 minuti
Porzioni: 6

Ingredienti 

  • 1 kg di spezzatino di manzo
  • 700 g di patate
  • 1 lt di brodo di carne
  • 120 ml di vino blanco
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 1 foglia di alloro
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe

Per il soffritto

  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano

Istruzioni

  • Preparate un trito con la cipolla, il sedano e la carota.
  • In un tegame capiente mettete la metà dell’olio a riscaldare e rosolate l’aglio.
  • Aggiungete la carne, un po’ di sale e rosolate anche questa per 10 minuti o fino che cambierà leggermente di colore.
  • Unite l’altra metà dell’olio nel tegame e il trito di odori e continuate a rosolare a fuoco basso per altri 10 minuti o fino a imbiondire le verdure.
  • Sfumate con il vino.
  • Togliete l’aglio, aggiungete la foglia di alloro e versate sufficente brodo o acqua calda per coprire la carne, portate ad ebollizione, coprite e abassate la fiamma.
  • Lasciate cuocere a fuoco dolce per 2 o 3 ore o fino che la carne si sarà intenerita, aggiuntete di tanto in tanto più brodo, la carne deve sempre stare coperta con un po’ di liquido.
  • Intanto che si cuoce la carne, lavate e sbucciate le patate, tagliatele poi a pezzi grossi
  • Al termine della cottura della carne aggiungete le patate, mescolate e cuocete per altri 15 minuti o fino che le patate si saranno intenerite, aggiustate di sale se necessario e spengete la fiamma.
Note & consigli
COME FARLO NELLA CROCKPOT
La crockpot (pentola di cottura lenta) è ideale per fare questo spezzatino con patate. Ci sono due modi, potete mettere tutto insieme e aggiungere un dito di brodo o acqua o potete anche soffriggere le verdure e la carne in una padella grande per poi trasferire il tutto nella crockpot. Fatte cuocere per 6-8 ore al minimo.
Info nutrizione
Calorie: 481kcal | Carbohydrates: 25g | Proteine: 35g | Fat: 26g | Grassi saturi: 9g | Grassi polinsaturi: 2g | Grasso monoinsaturo: 15g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 115mg | Sodio: 169mg | Potassio: 1180mg | Fiber: 4g | Zucchero: 3g | Vitamina A: 2884IU | Vitamina C: 26mg | Calcio: 60mg | Ferro: 5mg
Vi è piaciuta questa ricetta?Menzionate @piattoeforchetta o taggate #piattoeforchetta!

SE VI E PIACIUTA QUESTA RICETTA vedete anche altre ricette che abbiamo della cucina Italiana e per favore, ricordatevi di valutarla sotto nei commenti aggiungendo le stelline. Potete anche condividerla con i bottoni qui sotto. Grazie mille per averci visitato!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating